Get Adobe Flash player
LoanoNewsSx

Accesso Utenti

Chi siamo

Nel 1990 un gruppo di amici si riuniva pressa il Centro Storico di Loano per discutere sulle possibilità di migliorare e valorizzare la vita sociale ed economica del centro della nostra città. Da questi vari incontri scaturì il desiderio di costituire una Associazione senza scopo di lucro di vero volontariato per i fini sopra citati.

Nel 1991 i Sig. Puleo Santo - Lombardi Giuliana - Mangiola Tito - Sorrentino Luciano - Bonfante Massimo - Ricotta Gina - Scrivano Cecilia - Allegri Silvia - Allegri Maria Lina - Sabbia Giulia - Dutto Stefano, costituirono e diedero vita a questo sodalizio. Le prime attività furono quelle di migliorare l'aspetto ricettivo delle vie del Centro Storico soprattutto in occasione delle festività che vedevano un grande afflusso di ospiti vista la vocazione turistica di Loano; infatti furono costruiti con grande dedizione addobbi natalizi; luminarie, alberi di natale, festoni e statue in legno raffiguranti il presepio nonché gli addobbi per Pasqua, San Giovanni Battista Patrono della città, e Festa delle Basure.
Iniziative come "la Dama in piazza, la Festa dell'Ecologia, Karaoke in piazza e feste danzanti" diedero una veste diversa ( da quella solita dello shopping ) al Centro Storico, mirate a dare un momento di svago e di intrattenimento per i nostri cittadini ed i turisti presenti in quei momenti.

Dal 1992 il nostro Ente decise di ridare vita alla manifestazione più grande e popolare della nostra città ossia il Carnevale. Questo evento risale fin dai primi anni del Novecento, costituendo una tra le più antiche tradizioni popolari di Loano. Memori delle prime manifestazioni carnevalesche, i componenti della nostra Associazione ricostruirono, anno dopo anno, i carri allegorici che erano stati smantellati e persi negli anni '80: Grazie all'aiuto del proprietario di un capannone, abbiamo trovato un luogo dove si sono potuti costruire i vari soggetti carnevaleschi.

Negli anni Novanta si é addirittura arrivati ad organizzare un vero e proprio laboratorio dove i più anziani "maestri carristi" hanno lavorato, e continuano ad insegnare, le varie tecniche di costruzione dei soggetti allegorici arrivando così a costituire fino a 20 compagnie di "volontari carristi". Questa attività è diventata un vero momento di incontro e di socializzazione e coniuga il tempo libero dedicato alla costruzione dei carri con momenti di dibattito, scambi di esperienze e vita comune tra un gruppo eterogeneo che va dal giovane all'anziano, dall'imprenditore allo studente, nello spirito di un vero volontariato.

La nostra Associazione è riuscita a realizzare un'importante sinergia con l'Amministrazione Comunale per tutte quelle occasioni in cui ha avuto bisogno del nostro apporto, come la Tappa del Giro d'Italia nel 1996, le trasmissioni televisive quali "La Domenica del Villaggio, Cento Piazze" e altri eventi.

Il direttivo dell'Associazione "Vecchia Loano" ha creato anche spazi di svago e di attività culturali per i suoi associati, organizzando nel 1997 la prima gita a carattere sociale alle Cinque Terre e successivamente al Parco di Gardaland, all'acquario di Genova. Infine nel 2000 una nostra delegazione ha partecipato al Carnevale di Viareggio, con cui abbiamo instaurato un gemellaggio.
Di qui è nata la consuetudine di partecipare alle altre manifestazioni carnevalesche d'Italia quali Vercelli, Oleggio, Cantù, Mondovì, S.Giusto Canavese e Chivasso che a loro volta prendono parte alle nostre sfilate carnevalesche.

Negli ultimi anni il nostro Ente ha allargato i suoi interessi a favore di cause benefiche partecipando alla fornitura di aiuti in attrezzature, volontariato e somme di denaro ad Enti a scopo benefico quali l'ADMO, l' Associazione "De Vincenzi"{ per la lotta contro il cancro }, AVIS, Croce Rossa Italiana, ALA, Frendly{ Centro Riabilitazione La Marinella }. Ultimamente siamo riusciti a devolvere la somma di €. 1800,00 a favore della Missione di Monsignor Lino Panizza della diocesi di Lima in Perù, per accentuare con questa attività l'aspetto solidaristico e umanitaristico della nostra Associazione.

Il nostro sodalizio, nel corso di dodici anni di attività, ha toccato risultati importanti grazie al lavoro e alla dedizione di tutti i suoi associati, che con il loro impegno di volontariato, hanno saputo costruire una "famiglia" che collabora con tutti gli Enti tra i quali per primo il Comune di Loano.

primi sui motori con e-max
LoanoNewsSx

Amici del CarnevaLoa